21 Settembre 2020
News

In ricordo di Dario Rossi

19-09-2018 09:00 - Le novità di Raggi di Speranza in Stazione
Il ricordo di Raggi di Speranza in Stazione per la morte del caro amico e sostenitore Dario Rossi scomparso il 19 settembre 2017 all´età di 66 anni a Pistoia.
Pisano di nascita e fiorentino per tanti anni, transitato da giovane per Roma e Milano, Dario era arrivato in Regione nel 1984, con una laurea in filosofia e già altre esperienze di lavoro alle spalle. Dal 1989 lavorava all´allora ufficio stampa della giunta regionale: ventotto anni in cui si è occupato tra le tante cose di cultura e istruzione, commercio e turismo, sanità e protezione civile, con nel mezzo un parentesi di quasi otto anni, prima del 2008, come responsabile della comunicazione dell´ospedale di Careggi e poi dell´Estar.
Era uno dei componenti del Cdr di Toscana Notizie e presidente del gruppo uffici stampa all´interno dell´Ast, il sindacato toscano dei giornalisti. E´ stato anche consigliere nazionale dell´Ordine dei giornalisti.
Raggi di Speranza in Stazione aveva un forte legame con Dario che si era avvicinato all´associazione perché tornando dal lavoro in treno era rimasto colpito da quel furgone bianco circondato da tante persone che consumavano la loro cena.
Si è subito interessato alla nostra attività offrendoci il suo prezioso contributo e la sua gentilezza e sensibilità resteranno sempre nei nostri cuore.
Con queste poche righe ci teniamo a mantenere vivo il suo ricordo e ringraziamo la famiglia per il sostegno in sua memoria dato ai senza tetto di cui Raggi di Speranza in Stazione si prende cura.


Realizzazione siti web www.sitoper.it